La Giuria IMA 2021

JESSICA AMAROLI

HEAD OF GLOBAL SHARED SERVICE AND GLOBAL TRAVEL MANAGER, STS

49 anni, una laurea in Economia e Commercio e un master in gestione aziendale, Jessica Amaroli ha assunto nel 2000 la responsabilità amministrativa e del personale presso una società genovese di telecomunicazioni, dopo una breve esperienza presso una prestigiosa agenzia marittima ligure. Dal 2010 lavora in STS, azienda del gruppo Hitachi, ed è impegnata in ambito risorse umane, tra le altre attività, come Global Travel Manager del gruppo.

GIULIA BERTOLINI

TRAVEL MANAGER, C.F.T SPA

Laureata in Giurisprudenza, Giulia Bertolini ha maturato le sue prime esperienze professionali nel campo delle Risorse umane, dapprima presso la società Adecco e, successivamente, presso la Champion Europe Spa. Ha fatto il suo ingresso in C.F.T. Spa nel 2008, occupandosi inizialmente dell’organizzazione delle fiere di settore all’estero e passando poi al Service, in cui si è occupata prevalentemente della gestione logistica delle trasferte dei tecnici, mantenendo anche i rapporti con le aziende clienti.

Nel 2019, a seguito delle nuove acquisizioni messe in atto dal Gruppo, si è imposta la necessità di creare un Ufficio Viaggi interno per fornire assistenza costante ai dipendenti in trasferta e a tutti i reparti aziendali. A Giulia Bertolini è stato chiesto di assumerne la gestione in qualità di Travel Manager, nonché di redigere la travel policy aziendale e migliorare la travel compliance.

Oltre a ciò, la manager si occupa di negoziare accordi quadro con i fornitori di servizi (tra i quali catene alberghiere, società di autonoleggio, compagnie aeree); verificare le possibili esposizioni al rischio in base alle destinazioni di viaggio (in collaborazione con una società specializzata in risk management); informare e assistere i viaggiatori per evitare possibili criticità;  organizzare la logistica di viaggio; fare richiesta dei visti di ingresso; gestire il protocollo vaccinale dei trasfertisti. Tra le mansioni attuali, spicca anche la supervisione dell’implementazione di un gestionale per il travel & expense management.

BETTY COLLEDAN

TRAVEL MANAGER, NIDEC ASI SPA

Betty Colledan ha una formazione scientifico – giuridica. Fa il suo ingresso in Ansaldo Sistemi industriali nel 2007, nel ruolo di Assistente di Alta Direzione. Nel 2012 l’azienda entra a far parte del gruppo Nidec, cambiando ragione sociale in Nidec Asi Spa. Nel 2014 Betty Colledan assume il ruolo di Travel Mmanager. Tra le principali mansioni svolte compaiono la gestione dei viaggi di alta direzione, la responsabilità e il coordinamento del team che segue le prenotazioni dei viaggi aziendali, che conta attualmente 7 persone, la gestione dei rapporti e la negoziazione con i fornitori in ambito travel, oltre all’analisi e alla reportistica richiesta dalla Direzione HR.

MANUEL CORSI

COORDINATORE AREA BUSINESS TRAVEL, EUROSPIN NEW BUSINESS

Manuel Corsi inizia il suo percorso nel business travel  nel 2012 all’interno della travel management  company BTM, portando avanti al contempo i suoi studi in Scienze della comunicazione. In particolare, dal 2014 al 2018, si specializza in reportistica, configurazioni Gds e rapporti con i fornitori. Nel 2018 entra in Eurospin New Business, dove crea un ufficio altamente formato e con una visione non solo corporate, ma anche di agenzia viaggi, in grado di intervenire tempestivamente su ogni problematica del viaggiatore. Da qui l’importazione di sistemi specifici per agenzie come Gds (Sabre, Amadeus) e sistemi contabili dedicati per rendere fluida la fatturazione inter-company all’interno del gruppo (monitorando la correttezza del dato e riducendo l’errore contabile), puntando fortemente sulla professionalità del suo team come perno del servizio. Particolare attenzione è data alla centralizzazione del servizio per tutte le società operative al fine di garantire tariffe più competitive con i fornitori, personalizzare l’esperienza di viaggio per i dipendenti e analizzare il dato globale per poter redigere una travel policy flessibile e al passo con i tempi.

MARIANNA CORVO

SENIOR BUYER, QUANTA SPA

Marianna Corvo porta nella giuria di IMA la sua ventennale esperienza nel settore degli Acquisti, anche nell’ambito della mobilità aziendale. Ha iniziato la sua carriera professionale nei primi anni Novanta presso l’Ufficio Acquisti di Erteco Italia Spa (oggi Carrefour), per passare nel 1996 in S.D.G. Spa e nel 2000 in Timac Agro Italia Spa, a supporto della Direzione Vendite. Nel 2004, infine, ha fatto il suo ingresso in Quanta Spa con l’incarico di Responsabile dell’Ufficio Acquisti. Tra le sue mansioni spiccano la gestione del parco auto aziendale come Fleet Manager e quella delle trasferte, dalla prenotazione alla rendicontazione, in qualità di Travel Manager del Gruppo. Attività che si affiancano a mansioni più strettamente inerenti il purchasing, quali la messa a punto e stesura degli accordi quadro e dei servizi attivati per le società del Gruppo e la partecipazione alla definizione annuale del budget.

MARGHERITA FRIGERIO

PROCUREMENT & GENERAL SERVICES COORDINATOR, BROOKS BROTHERS

Margherita Frigerio si laurea nel 2011 in Marketing all’Università Statale di Milano, dopo una laurea breve conseguita con il massimo dei voti in Lingue e diverse esperienze all’estero, tra cui un Erasmus in Norvegia.

Arrivata in Brooks Brothers nel 2016, la sua crescita professionale in azienda inizia con il ruolo di Personal Assistant del Ceo Emea. Nel 2018 diventa responsabile dei Servizi Generali e dello Showroom milanese.

A seguito di una crescita interna e di un percorso di formazione con la società di consulenza KPMG, Margherita diviene Procurement & General Services Coordinator, assumendo la responsabilità dell’ufficio Procurement di beni indiretti per la sede Emea di Brooks Brothers e coordinando un team di 5 persone.

WILLIAM GANDOLFI

TRAVEL OFFICE MANAGER, AB ENERGY – COGENERATION WORLD

Precedentemente impiegato negli Uffici Acquisti di piccole realtà, William Gandolfi ha intrapreso il suo cammino nel Gruppo AB 11 anni fa, occupandosi inizialmente di logistica. All’epoca i viaggi d’affari rappresentavano una piccolissma parte del suo tempo lavorativo e del business di AB.

In seguito, l’allargamento esponenziale dei mercati del Gruppo e la necessità di governare e presidiare i processi al meglio, hanno fatto “intravedere” a Gandolfi l’opportunità di diventare Travel Manager. Un ruolo che non gli è stato assegnato da nessuno, ma che è riuscito a “creare” dal nulla acquisendo competenze in svariati campi precedentemente poco conosciuti – Finance, Marketing, It, e non ultimo Health&Safety – partecipando a corsi di formazione e cercando di essere sempre aggiornato il più possibile sui trend e novità del mercato.

“Non ho intenzione sicuramente di fermarmi qui, come qualcuno diceva il successo più bello è il prossimo” ci ha detto il manager. “Quindi, grazie al supporto dell’azienda che ha continuato a investire e creare fiducia/sicurezza nell’asset più importante – i dipendenti – stiamo programmando uno step evolutivo del mio ruolo da Travel Manager a Global Mobility Manager. L’obiettivo è stabilire un chiaro presidio organizzativo e un processo inter-funzionale in grado di governare e presidiare a 360° gli spostamenti delle persone, agendo nella massima tutela del datore di lavoro e del dipendente”.

ELISABETTA GIBERTONI

GLOBAL TRAVEL & EVENTS MANAGER, LIVANOVA

Laureata in Scienze della Comunicazione, un Master in Business Administration, Elisabetta Gibertoni ha ricoperto diversi ruoli nel Global Marketing come Responsabile della comunicazione e come Congresses & Events Coordinator, sviluppando solide e ampie competenze nella comunicazione aziendale interna ed esterna e nell’organizzazione sia di eventi all’interno dell’azienda sia di congressi e fiere a livello internazionale.

Dal 2018 è Global Travel & Events Manager, incarico che la porta a gestire il Global Travel Management in 26 Paesi e i rapporti con la Tmc ufficiale. Tra il 2018 e il 2019 ha implementato e portato a termine un progetto di Online Booking Agency, che conta oggi l’80% di online adoption nella prenotazione dei viaggi da parte dei business traveller. In questo ambito si è occupata della gestione della Tmc, dei training a tutti i dipendenti dei vari Paesi e del supporto ai processi di travel management con l’utilizzo dell’online booking tool.

Oltre ai rapporti con la Tmc ufficiale, Gibertoni si occupa dei contratti e accordi con compagnie aeree, hotel e società di autonoleggio a livello globale e locale, gestisce l’attività di training sul travel management aziendale per nuovi assunti e gestiste la travel policy assieme ai vari stakeholder aziendali.

ROBERTO MERCURIO

TRAVEL MANAGER, GRUPPO SIA SPA

Roberto Mercurio, 51 anni, dal 2019 è il Travel Manager del Gruppo SIA Spa. Esperienze pregresse in ambito di business travel, attività che negli anni è stata integrata all’interno di altre divisioni – tra le quali Servizi alla Persona, Human Resources, Operation e Procurement – gli hanno consentito di poter raggiungere questo importante obiettivo.

Oggi, insediato nella divisione che riporta all’Amministratore Delegato, è il punto di riferimento e supporto sia per il Player di Business Travel, che per le divisioni Human Resources, Amministrazione Finanza e Controllo, oltre alle Segreterie e tutto il personale in forza in Italia e nelle sedi Estere.

La ricerca e promozione di nuove tecnologie, utili a rendere ai colleghi strumenti semplici per le loro prenotazioni, oltre garantire maggior sicurezza in viaggio, è uno degli obiettivi sempre costante.

L’implementazione di nuove modalità che possano consentire ai dipendenti, attraverso pochi “click”, di prenotare i servizi necessari alla trasferta e, allo stesso modo, rendere immediatamente percettibile e fruibile una rendicontazione che ingloba ogni spesa sostenuta in trasferta, caffè incluso, è il progetto, nonché ambizione, più importante che intende traguardare. Non a caso il suo è motto “All in one click”! Lo scopo primario è quello di contenere i costi, creando efficienze ma, allo stesso modo, mantenendo elevati livelli di servizio e soddisfazione del viaggiatore.

La prossima sfida è quella di vestire di nuovo il travel management del Gruppo, attraverso grandi novità soprattutto tecnologiche e di supporto ai colleghi, viaggiatori e non.

ELISABETTA MONTECHIARO

BUSINESS TRAVEL & EXPENSES MANAGER, FPT INDUSTRIE SPA

Una laurea in Comunicazione Internazionale e un master in Event planning and management, Elisabetta Montechiaro ha all’attivo quasi 20 anni di lavoro in diverse realtà del settore turistico: dopo aver ricoperto il ruolo di Responsabile del reparto booking presso un’importante società di navigazione e aver maturato una breve esperienza come Front office operator in una struttura alberghiera romana, infatti, è stata per circa 3 anni Project Leader in un centro congressi della capitale. Successivamente ha assunto l’incarico di Assistente alla Direzione e Responsabile del Reparto Booking presso un tour operator specializzato in viaggi di gruppo.

Infine, nel 2015 ha fatto il suo ingresso in FPT Industrie in qualità di Business Travel & Expense Manager. Tra le sue mansioni compaiono, oltre all’organizzazione delle trasferte aziendali, la negoziazione delle tariffe con strutture alberghiere e sistemi di prenotazione, la gestione del business travel nelle filiali di Cina, Usa, Germania e Canada e l’organizzazione e creazione, in collaborazione con l’Ufficio Ced, di un tool intranet su misura per la gestione delle trasferte. All’interno dell’azienda Montechiaro ricopre anche il ruolo di Executive Assistant e supervisiona alcuni aspetti del fleet management, oltre al coordinamento e approvazione delle note spese dei dipendenti.

FLAVIA SINDICI

TRAVEL MANAGER E PERSONAL ASSISTANT, GRUPPO PITTINI

Una laurea in Lingue e Letterature Straniere, Flavia Sindici ha iniziato la sua attività professionale in uno studio di Design a Milano. Successivamente si è trasferita a Trieste, dove per diversi anni ha lavorato per un’azienda del gruppo australiano CPH, iniziando a occuparsi dei viaggi aziendali e del supporto logistico per il personale straniero distaccato in Italia. Nel 1999 è approdata al Gruppo Pittini in qualità di Assistente al Presidente.

Tra le sue principali mansioni spiccano la gestione di tutto il processo di business travel, l’organizzazione dei viaggi dell’alta direzione e dei viaggi aziendali per i dipendenti del Gruppo, quella dei rapporti e la negoziazione con i fornitori travel, oltre all’analisi e alla reportistica richiesta dall’Amministrazione. Forte di un’ampia esperienza e di una grande passione per i viaggi, Flavia Sindici promuove la tecnologia tra i colleghi viaggiatori al fine di agevolare le loro trasferte. Il tutto senza mai dimenticare l’obiettivo di migliorare l’efficienza e generare ottimizzazioni a livello di gruppo, con attenzione alle esigenze di chi viaggia. al contenimento dei costi nonché all’elevata qualità del servizio.

RICCARDO SINI

TRAVEL MANAGER, DELOITTE ITALY

Riccardo Sini ha in attivo oltre 30anni d’esperienza nell’ambito del business travel, durante i quali ha collaborato per le più importanti travel management company.  Nel corso del tempo ha ricoperto diversi incarichi di crescente responsabilità.

La collaborazione più lunga, iniziata nel 2005, è quella con Cwt in qualità di account manager. Questo ruolo lo porta ad avere rapporti con alcuni tra i maggiori clienti multinazionali.  Li affianca con un approccio a 360 gradi, che inizia nella fase post Rfp con l’implementazione del servizio per focalizzarsi successivamente su attività di consulenza, con l’obiettivo di ottimizzare i processi e la spesa di viaggio, tenendo conto delle singole specificità ed esigenze del cliente.

Nel 2019 decide di intraprendere una nuova esperienza professionale ed entra in Deloitte Italy in qualità di Travel Manager. Tra i primi obiettivi, si unisce al team di progetto Deloitte al lavoro per l’implementazione del sistema di self booking. Nel 2020 sono diverse le attività che lo vedono impegnato per supportare le diverse Legal Entity del Network Deloitte riguardo tematiche legate alle trasferte e all’emergenza Covid-19.

“Lavorare in Deloitte è stimolante e gratificante” sottolinea il manager. “È una realtà consolidata che ha una lunga storia aziendale, è nata infatti nel 1845.  Deloitte ha un’anima dinamica con moltissimi interessanti progetti in corso anche legati al business travel, tra cui ad esempio il ‘Corporate Responsibility’ per la riduzione delle emissioni di CO2”.

ELEONORA MARIA SPINELLI

TRAVEL MANAGER, A2A

Eleonora Maria Spinelli ha all’attivo oltre 20 anni di esperienza nell’ambito della Pubblica Amministrazione. In particolare, nel 1988 ha fatto il suo ingresso in A.M.S.A. – Azienda Milanese Servizi Ambientali, svolgendo nel corso del tempo diversi incarichi di crescente responsabilità nei settori Servizi Generali, Ufficio Appalti, Logistica, e Segreteria di direzione nella Divisione Raccolta ed Igiene del Suolo.

Il suo passaggio ad A2A risale al 2009, dapprima all’interno dell’Ufficio viaggi aziendale e successivamente in qualità di Travel Manager. La sua attività copre tutti gli aspetti connessi alla gestione dei viaggi d’affari, dall’organizzazione delle trasferte, all’analisi della spesa, fino alla reportistica e alla fatturazione per le missioni dei dipendenti di A2A e delle altre società del Gruppo.

SONIA STELLA

TRAVEL OFFICE, ZOPPAS INDUSTRIES

Affrontando sempre con positività le sfide che la vita propone, Sonia Stella è presente nel Gruppo Zoppas Industries dal 1997. Ha iniziato come Assistente del dipartimento After-Sales Service, organizzando i viaggi del personale tecnico che installa impianti ad alta tecnologia per il processo PET.

Nel 2008 ha accettato la sfida di far nascere l’Ufficio Viaggi aziendale, approfondendo la propria competenza nel mondo travel in tutte le sue sfaccettature, gestendo i rapporti con gli account manager dei principali vettori e introducendo in azienda i nuovi metodi di pagamento.

L’esperienza tratta dalla mediazione quotidiana tra le esigenze di ogni singolo collega, la sicurezza e gli obiettivi dell’azienda, l’ha portata nel 2018 ad essere il cardine nella pianificazione e realizzazione del progetto di implementazione del self booking tool aziendale, che ha “stravolto” la gestione delle trasferte di tutte le società del Gruppo.

Questo bagaglio di know-how, esperienze e conoscenze nel settore, le permette oggi di limitare l’impatto della pandemia sulle dinamiche di viaggio, risolvendo le problematiche che una multinazionale attiva nell’Industry Food & Beverage deve affrontare per fornire una quotidiana assistenza ai suoi clienti in 147 Paesi.

DANIEL VASCIARELLI

RESPONSABILE SISTEMI RISORSE UMANE, GRUPPO BANCOBPM

Daniel Vasciarelli, riportando alla Direzione Risorse Umane, guida un team focalizzato su sviluppi IT, project management, reporting e reingegnerizzazione processi. In BANCOBPM, nel corso degli anni ha ricoperto ruoli di responsabilità in vari ambiti della Divisione HR: reporting, planning, budgeting.

In ambito travel si è occupato di progetti di integrazione di tool e suite di travel management, veicolando attraverso lo strumento tecnologico modalità di change management e supporto per la messa a terra di processi e policy innovative.

Le precedenti esperienze, sempre focalizzate nella gestione di progetti complessi, sono avvenute sia nel settore Financial (UBI Banca), ma anche IT (IBM) e chimico (AirLiquide).

Ha completato il proprio percorso formativo conseguendo una Laurea in Economia e Commercio e un Master presso SDA Bocconi in ambito Financial.

PAOLA MIGHETTO

DIRETTORE EDITORIALE NEWSTECA

Direttore editoriale di Newsteca, la casa editrice Milanese che pubblica Mission – La rivista dei viaggi d’affari e Missionfleet – La rivista dell’auto aziendale e si occupa di organizzazione e sviluppo nuovi progetti

ARIANNA DE NITTIS

GIORNALISTA E COPYWRITER MILANESE

Arianna De Nittis si è occupata per circa 20 anni di temi connessi al turismo e al business travel, realizzando inchieste e progetti per numerose case editrici e società di comunicazione. Attualmente collabora con la testata Mission – La rivista dei viaggi d’affari, edita da Newsteca. Per la stessa casa editrice cura anche i contenuti di IMA, Italian Mission Awards, premio dedicato ai viaggi d’affari.

Tiziana Flavia Brambilla, Travel Manager e CEO Executive Assistant, Poltrona Frau Group
Daniela Carriero, Country Category Buyer for Business Travel & Events for Italy & Spain, Sanofi Italia

Una laurea in Lingue Straniere allo IULM di Milano, Daniela Carriero ha iniziato la sua attività professionale negli anni Novanta, ricoprendo svariati ruoli nell’ambito del marketing, comunicazione e pubbliche relazioni presso primarie aziende, quali J. Walter Thompson, Fiera Milano International Spa, Invesco SGR Spa. Risale al 2003 l’ingresso della manager nel settore farmaceutico, in qualità di Head of Press Office and Internal Communications del Gruppo Bracco. Nel 2007, poi, Daniela Carriero è approdatain Sanofi Italia, assumendo inizialmente l’incarico di External Communications/Media relations Manager e, dal 2016, di CSR Communication Manager and Events. Nel 2017, infine, è diventata Country Category Buyer for Business Travel & Events for Italy & Spain, con il compito di gestire il business travel, gli eventi e i congressi presso le sedi aziendali di Italia e Spagna. Tra le sue mansioni compaiono la selezione strategica dei fornitori, la gestione dei processi d’acquisto per tutte le categorie di eventi (sia interni sia esterni), il monitoraggio dei saving aziendali per le categorie di riferimento e la garanzia dell’eccellenza operativa, nonché del rispetto dei Kpi da parte dei supplier. Daniela Carriero è iscritta all’Ordine dei Giornalisti dal 2005.

Betty Colledan, Travel Manager, Nidec Asi Spa

Betty Colledan ha una formazione scientifico – giuridica. Fa il suo ingresso in Ansaldo Sistemi industriali nel 2007, nel ruolo di Assistente di Alta Direzione. Nel 2012 l’azienda entra a far parte del gruppo Nidec, cambiando ragione sociale in Nidec Asi Spa. Nel 2014 Betty Colledan assume il ruolo di Travel Mmanager. Tra le principali mansioni svolte compaiono la gestione dei viaggi di alta direzione, la responsabilità e il coordinamento del team che segue le prenotazioni dei viaggi aziendali, che conta attualmente 7 persone, la gestione dei rapporti e la negoziazione con i fornitori in ambito travel, oltre all’analisi e alla reportistica richiesta dalla Direzione HR.

Elisabetta D’Elia, Travel Manager, Telespazio Spa

Nata a Roma nel 1964, formazione linguistica, Elisabetta D’Elia ha iniziato la sua attività professionale nel 1987 presso la società TelespazioSpa, di cui è tuttora alle dipendenze. In azienda ha ricoperto diversi ruoli, inizialmente in qualità di Assistente dell’Amministrato Delegato e in seguito nell’ambito di Amministrazione Finanza e Controllo e dell’Ufficio Viaggi. Dal 2004 ricopre, nella funzione HR, il ruolo di Travel Manager con la responsabilità di controllare e far rispettare la Procedura Viaggi, ottenere cost saving e gestire i viaggi aziendali per i circa 1300 dipendenti del Gruppo (Telespazio e e-Geos), con il supporto di 4 collaboratori interni e un’agenzia esterna. Essendo attualmente Telespazio una società controllata Leonardo SpA & Thales SpA, le viene richiesto di porre particolare attenzione all’implementazione della travel policy interna, nel rispetto delle linee guida indicate dal Gruppo Leonardo.

Eliana Giovannetti, Travel and Event Consultant, Nike Italy

Interprete parlamentare, una laurea in lingue e Letterature Straniere presso lo IULM di Milano, Eliana Giovannetti opera da molti anni nel business travel, ma con competenze a 360 gradi nel settore del turismo. Ha infatti lavorato presso tour operator milanesi, per poi gestire in Emilia Romagna una nota agenzia particolarmente dedicata ai viaggi d’affari. Per la stessa agenzia ha inoltre gestito la divisione Mice, effettuando operazioni di prestigio come quella di far atterrare a Bologna il Concorde Air France. Da oltre 15 anni attiva in Nike Italy in qualità di Travel and Event Consultant, è stata la responsabile di importanti implementazioni locali per conto della sede americana. Coordina la gestione dei Meeting ed Eventi Corporate sul territorio nazionale. Dallo scorso giugno coordina il business travel e gli eventi di Nike per il nuovo Territorio Southern Europe che comprende Italia, Spagna e Portogallo.

Silvia Lanzilotto, Executive Assistant, Johnson & Johnson

Dopo un’esperienza in una società assicurativa e poi nel settore commerciale di una nota catena alberghiera, nel 1992 Silvia Lanzilotto approda in Johnson & Johnson. La sua avventura professionale nella nota multinazionale americana ha inizio come assistente di direzione del Direttore Finanziario della compagnia e poi come Executive Assistant del Presidente e Amministratore Delegato. In questa posizione, inoltre, Lanzilotto diventa responsabile aziendale per la pianificazione e gestione di eventi aziendali, curando in particolare sia l’organizzazione e la definizione degli itinerari, sia l’individuazione delle location per i vari eventi internazionali e nazionali del top management e della Forza Vendite.

Rachele Mancinelli, Executive Assistant e Travel Manager, Guala Closures Group

Rachele Mancinelli si occupa di turismo dal 1995. Ha iniziato la sua carriera come interprete e agente di viaggio. Nel 2012, dopo importanti esperienze maturate in aziende internazionali, ha assunto il ruolo di Travel Manager in Aptar Group dove ha curato l’implementazione del processo di gestione globale del travel management del gruppo. Dal 2017 ha colto una nuova sfida professionale ed è in Guala Closures Group, società multinazionale leader nei sistemi di chiusure per prodotti di alto consumo, nel doppio ruolo di Travel Manager e Assistente di Direzione. Mancinelli gestisce tutti gli aspetti del travel management del gruppo internazionale, con particolare attenzione alla mobilità dei viaggiatori e all’ assistenza negli oltre 27 Paesi dove il gruppo ha stabilimenti produttivi. La piena padronanza del tema dei viaggi d’affari, così come il patrimonio di competenze e conoscenze degli aspetti gestionali e organizzativi le permettono di affrontare con successo il Travel Program aziendale, con particolare riferimento alle relazioni con i provider del settore e alla soddisfazione del cliente interno.

Nicola Parisi, Travel Manager, e Sara Ferrario, Commodities assistant, Decathlon Italia

Nicola Parisi ha 20 anni di anzianità in Decathlon Italia, di cui 5 vissuti nel retail e 12 nell’area amministrazione e finanza (contabilità e, successivamente, tesoreria). Da due anni è il Travel manager dell’azienda, oltre a ricoprire il ruolo di Buyer all’interno dell’Ufficio acquisti indiretti.

Laureata in Lettere, Sara Ferrario ha maturato un’esperienza in ambito retail per 14 anni, ricoprendo diversi ruoli all’interno di differenti punti vendita in Lombardia. Da un anno è entrata a far parte dell’Ufficio acquisti indiretti di Decathlon Italia. Si occupa di viaggi ed è Fleet manager.

Alessandra Rustignoli, Global Direct Procurement Manager, Amplifon Spa

Una laurea in Economia Aziendale e un Master Specialistico in Finanza e Controllo di gestione, Alessandra Rustignoli è una manager con vasta esperienza e competenze in ruoli di Direct/Indirect Procurement e Business Performance, oltre che di Business Intelligence. Dopo un’esperienza in consulenza, entra in Saeco come Business Analyst e vi resta dal 2005 al 2008. Successivamente fa il suo ingresso in Datalogic Spa, gruppo multinazionale per il quale lavora fino agli inizi del 2018, ricoprendo nel tempo ruoli di crescente responsabilità quali Project Manager, Business Intelligence Supervisor e, a partire dal 2014, Global Indirect Procurement & Business Performance Manager, maturando anche una solida esperienza in ambito internazionale. Tra i principali progetti gestiti, nell’ambito Travel & Lodging spicca l’applicazione della metodologia Six Sigma volta al ridisegno complessivo del modello di travel management, finalizzato ad aumentare la qualità della travel experience dei viaggiatori, ottimizzare la spesa a conto economico e migliorare i livelli di servizio dei fornitori ,sia in Italia sia all’estero. Progetto per il quale Alessandra ha vinto il premio “Miglior Travel Manager dell’Anno” nella scorsa edizione del premio IMA. Entra in Amplifon a febbraio 2018, proseguendo l’esperienza in ambito Acquisti come Global Direct Procurement Manager.

Stefano Severi, Travel Manager, Gruppo Teddy

Una laurea in Statistica e Informatica per le Amministrazioni Pubbliche presso l’Università di Bologna (distaccamento di Rimini), Stefano Severi entra in Teddy nel 1998 presso l’ufficio Acquisti/Economato per la gestione della divisione ingrossi. Nel 2001 inizia l’esperienza di analisi del business travel dell’azienda. Oltre a supportare il suo team nell’organizzazione delle trasferte per i dipendenti e collaboratori del gruppo, conduce le negoziazioni con i fornitori di compagnie aeree, catene alberghiere e fornitori di autonoleggio. Sono sotto la sua responsabilità la preparazione per la Direzione Generale della reportistica sull’andamento dei viaggi del Gruppo e il controllo e la divulgazione della travel e car policy, in un’ottica di ottimizzazione di costi e benefici aziendali, nonché di miglioramento della soddisfazione dei clienti interni.

Federica Tondini, Head of Global Manufacturing & Indirect Purchasing, Prometeon Tyre Group

Una laurea in Economia aziendale e Manageriale, Federica Tondini ha una vasta esperienza nel settore degli Acquisti. La sua attività professionale comincia nel 1998 in qualità di buyer presso Elser Spa. La manager diventa successivamente Senior Buyer in Arrow Spa e, a partire dal 2002, in Vodafone, con la responsabilità delle negoziazioni e degli acquisti per il dipartimento IT. Nel 2006, poi, fa il suo ingresso in Pirelli Broadband Solutions come Purchasing Manager. Attività, questa, che prosegue anche dopo la cessione dell’azienda ad Adb e che culmina, nel 2014, nella promozione a Global Procurement Director. Risale al 2017 il passaggio della manager a Prometeon Tyre Group in qualità di Head of Global Manufacturing & Indirect Purchasing, con la responsabilità anche degli Acquisti nell’ambito del business travel. Con 4 siti produttivi (in Brasile, Egitto e Turchia), 7300 dipeNdenti e presenza commerciale in 160 Paesi, Prometeon Tyre Group è attiva nel settore dei pneumatici Industrial. La società produce e commercializza pneumatici Bus, Truck, Agro e OTR a marchio Pirelli (in licenza).

 

COORDINATORI

Arianna De Nittis –  NEWSTECA

Giornalista e copywriter milanese, Arianna De Nittis si è occupata per circa 20 anni di temi connessi al turismo e al business travel, realizzando inchieste e progetti per numerose case editrici e società di comunicazione. Attualmente collabora con la testata Mission – La rivista dei viaggi d’affari, edita da Newsteca. Per la stessa casa editrice cura anche i contenuti di IMA, Italian Mission Awards, premio dedicato ai viaggi d’affari.

Paola Mighetto  – NEWSTECA 

Direttore Editoriale di Newsteca dal 2010 si occupa principalmente di marketing, sviluppo nuovi progetti e organizzazione di eventi e corsi di formazione. Le precedenti esperienze professionali si sono svolte in aziende multinazionali del largo consumo (Gruppo BSN- Danone, Galbani, Coca-Cola, Unichips) all’interno delle divisioni aziendali marketing e commerciale.